San Vito

EREMO DANNUNZIANO

Costruito sul promontorio di San Vito Chietino a pochi Km da Fossacesia, troviamo l’Eremo Dannunziano, oggi visitabile su richiesta, dimora ispiratrice di Gabriele D’Annunzio per il romanzo “Trionfo della Morte” che chiude la sua trilogia dei Romanzi della Rosa. Vi trascorse circa tre mesi nel 1889 con la sua amante Barbara Leoni (della quale sono custodite le spoglie). Il panorama che offre l’Eremo è di estrema bellezza permettendo di ammirare il Trabocco punta Turchino con la sua spiaggia “Calata Turchina” (il nome richiama le variegate sfumature di blu che il mare offre in questo tratto di costa).